Il riflesso

Vicktoryia guardava dalla finestra le due figure davanti alla pira che rimanevano impassibili nonostante il vento. Erano proprio uguali, l’uno il riflesso dell’altro, non poteva dire lo stesso di sè, poi arrivò dirompente il ricordo della conversazione avuta qualche giorno fa con il padre. “Vicktoryia

1 2 3 61