Saluska

Saluska, Cupa tana, Terra nostra, a te ritorniamo con il cuore gonfio e nuove cicatrici. I due uomini camminavano silenziosi sui sentieri tracciati dai carri, di ritorno dalla terra alemarita, il tempo, come sempre inclemente da quelle parti, riversava  torrenti d’acqua sulle loro teste. Non