Incontri. Mese di Aldebaran.

Share Button
I

– Come hai detto che si chiama, questo luogo sacro?
Fuilteach Cloc, mi pare… comunque, è detto Memoriale di Pietra Insanguinata.
– Ah, sì. Giusto. Grazie, Eugheny.
– Ti pare.
– Grazie anche per avermi tirato fuori da quell’inferno di lame, fra l’altro.
– Non ringraziare. Non servivi a molto se ti trucidavano là tuoi stessi compagni. Più utile a tutti se viva.
– Come darti torto.

II

– Bentornata. Andiamo, che la guerra è ancora lunga.

III

Oscure tentazioni
Tessono la paura
Intrecciano incubi
Lacerano i sogni…

“Dannazione, credevo che Alehandro lo stesse tenendo d’occhio.”

…ali di demone
Volano nell’orrore
Ghigni malevol…

“Ma che accidenti devo fare con quei due?”

…neri tentacoli
Intrappolano l’an…

“Quanto sei stupido, Dahal!”

…la consumano lentamente
finché non svanirai…

“Ma stiamo scherzando? Odio quando la gente non mi ascolta.”

…il nulla…

“E BASTA! Maledetto CRETINO! Non sei tu, non lo capisci? NON SEI TU! Ma guarda te se con tutto quel che ho da fare… bah, verrà anche il tuo momento, non dubitare… stupido…”
 
IV

Mia cara Miralys,
avevo promesso di raccontarti cosa fosse accaduto alle Foci del Myr, ma a pensarci bene non ho tutto questo tempo da dedicare alla stesura di una lettera completa e esauriente come quelle che mi mandi sempre tu.
Così ho deciso di venire direttamente a Mordian. Quando questo messaggio ti arriverà, probabilmente io lo seguirò a breve distanza. Intanto però ci tenevo a farti sapere che le pergamene con le informazioni che mi hai affidato sono state preziose e che ho portato i tuoi più affettuosi saluti a Silverion. Non credo fosse precisamente deliziato di sapere che pensi sempre a lui.
Ci vediamo presto.
M.

V

– Dama Melisenda!!! Siete tornata!
– Non proprio, Syddin, sono di passaggio. Miralys dov’è?
– Oh, ecco… è sul soppalco, più o meno dove stavate sempre voi.
– Perfetto.

– Ci vediamo, Syddin.
– Ma… ma… ve ne andate di già?
– Tornerò con più calma quando questa storia sarà finita.
– Ma… ma…
– Saluta gli altri da parte mia.
– Ma… ma…
– Stammi bene. Alla prossima.

VI

– Ti vedo un po’ alterata, sorella… è successo qualcosa?
– Oltre a quello che ti ho già raccontato, dici? No, niente.
– Capisco.
– Comunque la prossima volta che vuoi andartene per i fatti tuoi basta chiedere, non c’è bisogno che tu mi spedisca in mezzo alla battaglia.
– Io non ti ho spedito da nessuna parte.
– Farò finta di crederci.
– Perché dovrei volermi allontanare? Non fai altro che ripetermi che è importante che non ci separiamo…
– È pericoloso e stupido farlo, ma esiste il libero arbitrio, fortunatamente.
– Sei irritata.
– Solo un po’. Adesso torno alle mie pergamene.
– Ti accompagno.
– Ah, ho accennato a Sebastian e a Misha che potremmo decisamente aver bisogno di loro.
– Pensi che funzionerà?
– Se non funziona, siamo morti. Inizia a pensare di fare testamento, se credi.

VII

Miralys mi ha detto che sei andato ad Alemar, ma so benissimo che non è affatto vero. Punto primo, non lasceresti mai Dahal completamente da solo e, seconda cosa, se ho intuito bene non lasceresti da sola nemmeno Miralys.
Se ci incontreremo nella luna di Eltrhai, vedrai un altro piccolo tassello della storia andare al suo posto.
A seconda di come andranno le cose, potrebbe anche essere l’ultima volta in cui ci incontriamo.
Potrebbe essere pericoloso. O forse no.
Tuttavia, averti vicino già renderebbe il fardello più leggero.
Non credo che i sentimenti siano solo d’intralcio.
Basta rassegnarsi e conviverci.
Un abbraccio.
E tieni d’occhio Dahal.
Share Button

Commenti

commenti

12 commenti

  1. Dahal: ma tu sei un… ehm, no! Scherzavo…
    Macché coglione e coglione! Sei il nostro caso letterario!!!!!

    Cla: EH! Non mi sono addentrata troppo nella scena con Nihal perché attendo di saper da te e dallo Spo come è andata!

  2. Cla: immagino che ognuno degli interessati ha capito qualcosa, ma non ci giurerei! 😀

    Eli: sempre lieta di soddisfare i suoi gusti, divina! E dire che a me lo yogurt fa schifo… :PPPPP

  3. Beh Noctulio, preparati all’interrogatorio….Miralys ti ha chiesto di portarle qualcosa o info da Alemar…quindi ti farà il quinto grado!! 😀

  4. Mi son accorta or ora che nel fare copia-incolla dal file di testo non avevo incluso l’ultima frase…
    L’ho aggiunta adesso, diciamo che era essenziale!!! 😀

Lascia una risposta!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *