Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione

ORME INSANGUINATE - 12 Maggio
Stampa

L'associazione culturale "Le Terre degli Angeli" è lieta di introdurvi al suo nuovo evento di GRV!


* * *


“ORME INSANGUINATE”

AUDITE OMNES

Per ordine dell’Oberkommando della Torre Scarlatta e con l’avvallo di Sua Grazia, nostro Oberstführer Kaspar Von Hassel, si proclama sine mora una formale chiamata d’arme entro i vasti boschi del Nordenmark. Agli uffizi militari si comanda altresì di proceder immantinente con l’applicazione dello ius coscriptionis nelli borghi dell’intero protettorato.

Dopo aver lungamente messo al sacco le nostre lande meridionali, l’infame Tirannia ha mutato il fronte d’assedio per scagliar il suo pugno di ferro contra li fieri bastioni siti a settentrione. La scellerata ombra della guerra ha ivi lambito in particolar misura lo feudo di Kreuzburg, posto sotto la vigile custodia della prode schiatta degli Steiner.
Da molti dì ormai i ripetuti assalti delle malebranche flagellano quella contrada e le armate ducali, sparse per l’intera lunghezza dell’Estvallo, stentano a recare loro ausilio. Frattanto gli indomiti templari e scudieri della Rosa Insanguinata, giunti sotto il fiero vessillo della Gran Matriarca di Neu Nebelturm, s’ergono a guisa di saldo muro entro Kreuzburg e i devoti prelati di Schlagenturm s’adoperano senza requie alcuna per lenir le piaghe dei nostri valorosi compatrioti.

In nome del sacro spirito dell’Alleanza Cardinale e dell’indissolubile voto che ci lega in un unico fato, alle nobili corti dell’Orifiamma chiediamo di offrir il proprio ferro e il proprio onore a rincalzo dei cancelli del nord. Nei primi dì della luna consacrata alla divina madre Nhea attenderemo il Vostro avvento nei predetti luoghi.


UBI SPES CAEDET, FIDES PERSTAT




Valorosi o empi pellegrini dell'Orifiamma,

Gli oscuri misteri rinvenuti presso l'antico sito di Hemras rendono sempre più vivi e palpabili gli abominevoli spettri risorti dalle ceneri dell'Impero. Gli incubi del passato tornano a minacciare il fato dei Ducati e il veleno del dubbio si insinua persino nei cuori più saldi.

Il cupo rintocco delle campane del Nordenmark scuote una volta per tutte gli irriducibili difensori della Torre dalla precaria tregua degli ultimi mesi... e tutti i coraggiosi militi convocati presso Kreuzburg sono consci che ben presto sarà un altro ferro a far udire la sua funesta voce.

L'evento di Maggio 2012 si svolgerà presso il vasto parco naturale di Favalto, già sede della sessione "Foschi Miraggi" che ha inaugurato questo primo capitolo di cronaca.


Di seguito riportiamo la scheda riassuntiva di "Orme Insanguinate":

- Capitolo di campagna: "I - Memorie e Presagi"
- Data: Domenica 12 Maggio (Luna di Nhea)
- Orario – Luogo di raduno (solo dietro richiesta): 8:45 – Centro affari e convegni (AR)
- Luogo di gioco: Favalto (Palazzo del Pero - AR)
- Orario indicativo evento: 10-18

- Prezzi: Non-Soci (6 euro) - Soci TdA (5 euro)



CONTATTI PER L’EVENTO
- Sito ufficiale TdA: www.terredegliangeli.com
- Referente evento (Andrea Botarelli – tel. 349-7536726 – e-mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
- Referente iscrizioni (Francesco Spossati – e-mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
- Referente contatti esterni (Giulia Spossati – e-mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)


Un sincero augurio per questa nuova e mirabile occasione di ventura!

Andrea Botarelli