L'associazione culturale "Le Terre degli Angeli" è lieta di introdurvi al suo nuovo evento di GRV!



“IL MALE E LA CURA”

Il pingue mercante aveva la testa pesante come un macigno mentre si inerpicava con passo barcollante sulla stretta scala della taverna.

- “Quel vino... sarà stato quel dannato vino Kush!”

Non era difatti la prima volta che l’uomo, ubriaco dopo aver festeggiato l’ennesimo lauto guadagno, era crollato tra le coltri del giaciglio sentendosi ridotto come uno straccio... in quel frangente tuttavia egli sentiva un insolito fuoco bruciargli nelle viscere e non a caso il suo sonno fu madido di cupi incubi.

Nell’abbraccio delle Nebbie egli vide sé stesso nudo come un verme annaspar in un vasto oceano... un oceano di sangue vermiglio!

Si trovò dunque a destarsi nel cuore della notte agitando le braccia con gesti frenetici, ritrovandosi il volto grassoccio madido di caldo sudore... le sue dita paffute brancolarono sul vicino desco in cerca del campanaccio che di lì a poco fece squillare per richiamar l’attenzione del vecchio oste.

- “Che razza di spezie hai infilato in quel maledetto vino?! Portami dell’acqua o per gli dei la lingua mi cascherà dalla bocca e...”

Le parole gli morirono sulle labbra quando vide l’espressione atterrita dell’anziano uomo le cui dita tremanti reggevano il lume che rischiarava il suo viso... un viso non imperlato di sudore ma bensì rigato da un denso fluido scarlatto che lordava lenzuola e cuscino... una singola parola, più terrificante del più abominevole demonio, passo sulle labbra dei due senza che le loro gole riuscissero a darle fiato...

- “Morgigh!”


--- --- ---

UDITE UDITE

Si rende noto alle genti tutte di Athar e alle nobili corti dell’Orifiamma che il borgo di Kabal, situato nelle terre orientali della dinastia Dalmasca, oggidì è divenuto teatro d’una calamità senza euguali.
Qui difatti si è ridestata la fatal piaga che nell’anno decimo ottavo falciò a guisa d’erba le vite dei figli del Leone. Qui si è ridestata la funesta piaga del Morgigh.
È opinione delle autorità locali che cagione di questo sia stata la recente visita dell’uomo dalla capigliatura rossa già comparso in occasione del Regio Conclave di Helbronn, uomo a cui molti or rivolgono il tristo appellativo di “foriero del morbo”.
Per certo contro il focolaio di pestilenza scaturito presso Kabal a nulla è valso il vaccino che fu somministrato alle genti nostre agli albori dell’anno corrente. Già il volgo mormora come siffatto medicamento si sia rivelato vano nel contener la minaccia che qui più d’ogni altra cosa è temuta.

Ai valorosi patrioti dell’Orifiamma chiediamo pertanto di dar noi ausilio riunendosi sul colle maggiore di Kabal nei primi dì della luna dei morti. Qui la reggenza di Athar, le devote guide spirituali del clero e il leale Sire del feudo tenteranno di porre celere rimedio alla marcia della morte che incalza queste lande.

Lady Shaiza Fas Ibn Hulek Hassan,
Conestabile di Kabal



Valorosi o empi pellegrini dell'Orifiamma,

Le prodi corti dell'Orifiamma sono riuscite a stento a sortir fuori dal dedalo di cupi orrori e nuovi misteri che stava celato nel borgo thersiano di Altburg. Il fosco epilogo di questa vicenda ha altresì dato adito a eclatanti sorprese tra cui spiccano in primis le drastiche conseguenze dell'inchiesta inquisitoria perpetrata contro l'Oberstführer e l'Obermarschall della Torre.

Ora le ombre funeste della sventura di addensano sul fianco opposto dell'Orifiamma, giungendo presso i remoti orizzonti di Athar... qui fa il suo ritorno il mortifero spettro del Morgigh, pronto a rievocar il tenebroso incubo che poco meno di una decade addietro ha scosso persino l'indomito cuore dei figli del Leone.

L'evento di Novembre 2014 si svolgerà presso il suggestivo parco naturale di Lignano: una celebre località TdA il cui ultimo evento risale esattamente a tre anni fa (la cupa sessione "La Falce di Nadal" di Novembre 2011).

Di seguito riportiamo la scheda riassuntiva di "Il Male e la Cura":

- Capitolo di campagna: "III - Nullum Fatum"
- Data: Domenica 9 Novembre (Luna del Mago)
- Orario di ritrovo: 9:30
- Sede dell'evento: Lignano (AR)
- Orario indicativo della sessione: 10-18

- Prezzi: Non-Soci (6 euro) - Soci TdA (5 euro)



CONTATTI PER L’EVENTO
- Sito ufficiale TdA: www.terredegliangeli.com
- Referente evento (Andrea Botarelli – tel. 349-7536726 – e-mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
- Referente iscrizioni (Francesco Spossati – e-mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)
- Referente contatti esterni (Giulia Spossati – e-mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)


Un sincero augurio per questa nuova e mirabile occasione di ventura!

Andrea Botarelli