Evento GRV – Simposio delle Signorie


L’associazione ludica “Le Terre degli Angeli” è lieta di presentarvi il “Simposio delle Signorie – Anno LXVI” (edizione 2017), principale evento invernale della Cronaca “CAPUT MUNDI – Lande di Caponord”.

slider-khartas

*  *  *
Valorosi o empi pellegrini del vecchio mondo,
a tutti voi diamo il benvenuto in un’occasione di divertimento e avventura senza pari!

Cos’è il Simposio in tre punti…

  1. Il “Simposio” è un evento di gioco di ruolo dal vivo (GRV o LARP) inscenato nell’originale ambientazione fantasy dell’associazione “Le Terre degli Angeli” (Whanel). Sul far della primavera di ogni singolo anno le nobili Signorie si riuniscono in un luogo isolato, spesso legato al patrimonio storico di uno dei tre Ducati di Caponord. Tra mura madide di mito e tradizione, sono concepite le più ardite imprese che avranno corso nelle lune venture… che siano eroici propositi o foschi intrighi, qui è gettato l’autentico seme dell’umana ambizione!
  2. L’evento si terrà dalla sera di venerdì 17 Marzo fino alla tarda mattinata di domenica 19 Marzo. Nel corso della sessione i partecipanti saranno accolti in un’apposita struttura dotata di alloggi e servizi e l’associazione provvederà alla preparazione del vitto.
  3. Le aree di gioco comprenderanno il maestoso complesso rurale della canonica di Palazzuolo (Monte San Savino – AR) e il vasto giardino circostante.

Come iscriversi…

A PARTIRE DALLE 7:30 DI LUNEDÌ 30 GENNAIO

Ogni partecipante potrà iscriversi all’evento esclusivamente facendo quanto segue:

  1. Scaricando la documentazione completa dell’evento: 

    Download “Simposio 2017 - Materiale iscrizione” simposio_2017_sito.zip – Scaricato 50 volte – 3 MB

  1. Compilando gli appositi moduli di iscrizione e facendoli pervenire allo staff TdA.
  1. Pagando la quota di adesione fissata a 50 euro.

Potete effettuare l’iscrizione presso uno dei nostri eventi, oppure fissando un incontro ad Arezzo col nostro staff, oppure pagando la quota di adesione tramite Ricarica Postepay (contattare Marco Peloni – FB: Marco Peloni, e-mail: marcopeloni@alice.it, tel: 339–8151626).

IMPORTANTE!!! Quanti dovessero iscriversi a distanza (es. tramite ricarica Postepay) sono pregati di confermare subito dopo l’adesione contattando Marco Peloni (tel: 339–8151626).

Sarà possibile iscriversi in tal modo fino a domenica 5 Marzo. Sulle iscrizioni che perverranno dal 6 Marzo al 16 Marzo sarà applicato un sovrapprezzo di 10 euro. L’associazione si riserva di non accogliere le richieste d’iscrizione che perverranno dopo il 16 Marzo.

Consultate i documenti introduttivi per le info su vitto/alloggio, servizi e modulistica. In caso di problemi non esitate a contattarci!

IMPORTANTE!!! Per questo evento il numero massimo di presenze è limitato a 56 (quota che include i membri del nostro staff) ed è disponibile un totale di 40 posti per l’adesione dei partecipanti.

Raggiungere l’evento…

L’arrivo dei partecipanti presso la sede dell’evento è fissato tra le ore 18 e le 20 di venerdì 17 Marzo.

Le coordinate della Chiesa di Palazzuolo sono:

43°21’19.7″N 11°38’39.9″E

43.355472, 11.644416

(lungo la Statale S73 Senese-Aretina, non potete sbagliare!)

*  *  *

 

Qualche nota di colore…

L’anno corrente (2966 E.Q. – abbreviato con la cifra romana LXVI: 66) è contraddistinto dall’affiorare di molteplici misteri che sembrano legati alle più remote radici delle lande di Caponord:

Presso l’intraprendente Signoria di Erigas echeggiano ancora i clamori causati dal fosco decesso dell’eminente funzionario Don Andres Jorge de Savas, perito presso una colonia penale valdemarita, e, soprattutto, dall’eclatante omicidio della celeberrima Señora de Hierro Mercedes Sancha de Castamara, trucidata presso i remoti scorci di Ultramar. La rottura della Dinastia Castamara, occorsa per fatidica decisione della figlia secondogenita di Donna Mercedes, Donna Dorotea Enrica de Savas, ha portato alla nascita di una nuova famiglia reggente il cui regime, sottile e ponderato, si stacca nettamente dall’ambiziosa bramosia dei “compañeros del viento”. Unico a raccogliere la scomoda eredità della defunta Dinasta resta pertanto il primogenito Don Esteban Iñigo de Castamara, la cui ascesa militare al comando della risoluta Banda dell’Astore si scontra con un tenebroso complotto forse vincolato alla funesta sorte della madre.

Presso la sfarzosa Signoria di Valdemar gli avidi faccendieri delle Logge presiedono uno storico accordo tramite cui di recente è avvenuta la ripartizione dei più rinomati Monopoli delle Signorie di Caponord. Nel frattempo gli illuminati Patroni delle Stirpi perseguono le orme del mitico artista Legrand, nelle cui perdute opere, riscoperte dall’eccentrica pittrice Bérénice Rayantt, pare celarsi un sapere a dir poco inestimabile. Persino l’altera nobiltà del Drago deve tuttavia subire l’amaro prezzo dei molti furti e attentati orditi dall’irriducibile setta del Rebis, il cui principale intento sembra esser quello di punire quanti sono ritenuti nient’altro che “usurpatori” dell’ancestrale podestà del Pentarca.

Presso la fiera Signoria di Khartas, a cui spetta di ospitare l’attuale Simposio, persiste il terrificante spettro legato alle famigerate Piaghe di Zve’r. Il rocambolesco tentativo di porre fine all’esistenza di Vod’ar, il Leviatano, non ha purtroppo avuto ragione del colossale essere e nelle lune di autunno questo ha raggiunto i fiordi settentrionali del Ducato del Lupo per dar luogo a una calamità senza pari… lì il Leviatano ha vomitato sul litorale i molti uomini inghiottiti nel corso della catastrofica battaglia marittima in cui è stato affrontato per la prima volta e nel giro di pochi attimi costoro si sono tramutati in feroci predatori affamati di carne umana! In seguito i “figli della bestia” si sono presto diffusi nella regione del Golo-Thas, ingrassando le proprie sacche tramite osceni riti di antropofagia. Da un lato i valorosi guerrieri del Lupo, tra i quali spicca il Golova-Volk Vassilji Yas-Stolock, promuovono una lotta senza quartiere contro i cannibali mentre gli Indagatori dei Culti Apocrifi, presieduto dalla Golova-Volka Zoya Von Khratos, sostengono invece la possibilità di recuperar le vittime del maleficio tramite le misteriose vie della fede.

*  *  *

CONTATTI

– Sito ufficiale TdA: www.terredegliangeli.com

– Referente iscrizioni: Marco Peloni (FB: Marco Peloni, e-mail: marcopeloni@alice.it, tel: 339–8151626)

– Referente ambientazione GRV: Andrea Botarelli (FB: Andrea Botarelli, e-mail: andrea.botarelli80@gmail.com, tel: 349–7536726)

– Referente regolamento GRV: Luca Pecchi (FB: Luca Pecchi, e-mail: luca.pecchi@gmail.com, tel: 377–2097835)

Sperando di viver assieme a voi una mirabile esperienza presso il Simposio 2017, a tutti voi auguriamo un sincero “in bocca al troll”!