Khartas


Evento Grv novembre 2017 – CONSANGUINEI

L’associazione culturale “Le Terre degli Angeli” è lieta d’introdurvi al suo nuovo evento di GRV! Consanguinei Il vento autunnale soffiava lieve in quel meriggio e come un remoto messaggero andava recando i tumultuosi echi del vicino mercato, i prelibati aromi dei banchi da cucina e quel freddo pungente che faceva da preludio alle lune d’inverno. A un occhio disattento quello scorcio sarebbe sembrato niente più […]


Il calore langue…

Mentre un lungo inverno avvolge nella sua gelida morsa le lande di Khartas, foschi fatti contribuiscono a render ancor più aspri i rigori a cui deve far fronte la stirpe di Volk’ar. I bastimenti carichi di carbone provenienti dai domini isolani del Ducato hanno infatti comunicato l’esaurimento delle scorte finora ritenute pressoché consistenti. La notizia è accolta con malcelato timore dai Signori del Golo-Thas, consci […]


Evento GRV – Simposio delle Signorie

L’associazione ludica “Le Terre degli Angeli” è lieta di presentarvi il “Simposio delle Signorie – Anno LXVI” (edizione 2017), principale evento invernale della Cronaca “CAPUT MUNDI – Lande di Caponord”. *  *  * Valorosi o empi pellegrini del vecchio mondo, a tutti voi diamo il benvenuto in un’occasione di divertimento e avventura senza pari! Cos’è il Simposio in tre punti… Il “Simposio” è un evento […]


Gli ignoti carbonai

Nel corso della luna corrente un gran numero di bastimenti provenienti dalle remote regioni nord-orientali di Whanel è giunto presso Port-Anchor. Aldilà dei prodotti esotici provenienti dai lontani Monti Eterni, la maggior parte dei navigli recava un’eccezionale quantità di carbone vegetale. Stando al resoconto dei mercanti, questo materiale è stato realizzato presso carbonaie allestite presso la vasta isola di Tytun-Hyra e quindi trasportato sulla costa […]


Evento GRV ottobre 2016 – SANGUE CHIAMA SANGUE

L’associazione culturale “Le Terre degli Angeli” è lieta d’introdurvi al suo nuovo evento di GRV! “SANGUE CHIAMA SANGUE” Quel mattino la caligine, pallida e spessa come il sudario di un cadavere, avvolgeva i sobborghi di Port-Anchor… nonostante le scure acque dell’Oceano fossero intrappolate tra le scoscese pareti del fiordo, il mormorio dei flutti che si infrangevano sulle pareti rocciose giungeva ugualmente all’orecchio dei due viandanti […]