Vola Mio Canto

Share Button

Vola mio canto, vola veloce,
e che il nuovo vento ti ampli la voce,
vedrai ti udiranno quei fiori smarriti,
che indubbiamente non sono assopiti.

Vola mio canto, vola lontano,
al Fior di Fragola afferra la mano,
fai lui capire che amici noi siamo,
e che come tali ancor l’attendiamo.

Vola mio canto, porta l’odore
di questa battaglia all’ultimo fiore,
di questa compagine lui ne è il campione,
ricordagli il nome: il Dente ‘o Leone.

Vola mio canto, che sei richiamo,
l’unione abbisogno di coloro che amo;
Vola mio canto, abbatti ogni muro,
che qui delle genti si scrive il futuro.

Share Button

Commenti

commenti

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.